ITALIANO


 VITA
  Biography    Gallery     Interview    Awards     CPTV

 PUBLICATION

  Books     Essays     Res. Reports
  Arrticles since 1998

 LETTERS

  Write to CP
  Read Letters    Archives

 SEARCH


Carlo A. Pelanda
menu
fb Tw print

Milano Finanza e italia oggi  2017

15/12/2017 L’utilità della competizione strategica per l’esodominio

8/12/2017 La strategia della Seconda Gerusalemme

1/12/2017 La nuova via dell’ecologia artificiale

24/11/2017 L’estrazione di più profitto dall’efficienza documentale

17/11/2017 La pericolosa mancanza di una funzione Ue anticrisi

10/11/2017 Si riaffaccia il rischio inflazione

3/11/2017 Attenzione al rischio di deindustrializzazione militare dell’Italia

27/10/2017 La svolta saudita promette effetti globali

20/10/2017 Il ritorno alla verticalità del potere in Cina

14/10/2017 La Cina investirà sulla Via della seta molto meno di quanto si pensi

13/10/2017 Il Congresso cerca di limitare la confusione di Trump

6/10/2017 Dalla globalizzazione alla multidomesticità

29/9/2017 Globalismo democratico vs europeismo

22/9/2017 Trump lascia spazio a un mercato eurocentrico tra democrazie

15/9/2017 L’Ue può forzare l’America a riaprirsi

8/9/2017 Il requisito del bilanciamento nel riarmo competitivo

25/8/2017 L’iniziativa meridionale di Berlino è una trappola per Roma

18/8/2017 L’America tenta di correggere l’anomalia Trump

11/8/2017 Questione coreana: congelamento a breve ma scoppio a lungo

4/8/2017 Allearsi con Berlino per contenere Parigi sarebbe un errore

1/8/2017 Nel teatro coreano il rischio principale sono gli errori

28/7/2017 Serve più sostegno politico al business italiano nel Mediterraneo

21/7/2017 L’Italia ha bisogno di una nuova strategia (e Repubblica)

7/7/2017 Indebolire la Russia significa facilitare il dominio globale della Cina

30/6/2017 Manca un prestatore globale di ultima istanza e il G20 non può esserlo

23/6/2017 Il mercato atlantico resta una priorità per Berlino, Washington e Londra

16/6/2017 La strana ingovernabilità dell’Italia

9/6/2017 L’accordo arabo-americano ha raggio globale

2/6/2017 Ridurre il debito senza operazioni straordinarie è un’illusione pericolosa

25/5/2017 L’accordo per un mercato euroamericano può tornare in agenda

15/5/2017 Il potere punta a condizionare e non a cacciare Trump

12/5/2017 La quotazione di un’opera d’arte ne aumenterebbe il valore

28/4/2017 Più realismo e meno idealismo nel dibattito sull’euro

21/4/2017 La strategia delle bombe ha un preciso scopo politico

14/4/2017 La compattazione del G7 ridurrebbe i rischi sistemici

11/4/2017 Un tranquillizzante ritorno ai tradizionali compromessi tra potenze

7/4/2017 Per ora Washington e Pechino non possono litigare

31/3/2017 E’ più colpa dell’Italia che dell’Europa

24/3/2017 Europa per evitare guai peggiori

17/3/2017 Gli incentivi 4.0 vanno estesi ai fondi di investimento

3/3/2017 Per una Brexin in extremis

24/2/2017 Investimenti sul capitale umano vs assistenzialismo

24/2/2017 Investimenti sul capitale umano vs assistenzialismo

17/2/2017 L’opera Tagliadebito va cantata al grande pubblico

10/2/2017 Debito e crescita: taglio minimo per impulso massimo

3/2/2017 In attesa che il Partito repubblicano riassorba Trump

27/1/2017 Indebolire Londra è controproducente per l’Ue

20/1/2017 La prevenzione è un business e non un costo

6/1/2017 L’utilità di un indice del capitalismo di massa

FB TW

(c) 1999 Carlo Pelanda
Contacts: letters@carlopelanda.com
website by: Filippo Brunelli