ENGLISH VERSION


 VITA
  Biografia     Gallery     Interviste     Premi     CPTV

 PUBBLICAZIONI

  Libri
  Saggi
  Ricerche
  Articoli dal 1998

 LETTERE

  Scrivi a CP
  Leggi le lettere
  Archivio

 CERCA


Carlo A. Pelanda
menu
fb Tw g+ print

Milano Finanza e Italia Oggi  2018

10/8/2018  Il conflitto tra America e Cina (ri)stabilizza le rispettive aree di influenza

6/8/2018  La necessità di un censimento fatto bene del patrimonio pubblico

3/8/2018  La “questione cinese” verso l’evidenza

27/7/2018  Evitare la trappola francese nell’industria militare

20/7/2018  E’ ora per l’Ue di aiutare l’America in difficoltà

13/7/2018  La Nato vivrà se sarà business per tutti

16/6/2018  La miglior risposta a Trump é riaprire il Ttip

1/6/2018  Ipotesi di disinnesco dell’Italia percepita come mina globale

25/5/2018  Per evitare guai l’Ue deve delegare una figura politica per trattare con Trump

18/5/2018  a ricerca per un modello di sovranità eurocompatibili

12/5/2018  La Lega reale è meno destabilizzante di quella percepita

11/5/2018  La divergenza tra Ue e America sull’Iran è un errore strategico

27/4/2018  Più Ue ed America convergono meglio è per l’Italia

24/4/2018  L’Italia deve comportarsi come azionista dell’Ue

20/4/2018  Devono convergere Pax Americana e Pax Mercatoria europea

13/4/2018  Lo spostamento stabilizzante della guerra dall’economia alle armi

30/3/2018  Spiazzare Trump offrendo più di quanto chiede

23/3/2018  L’Ue deve fare i conti con la svolta neoimperiale americana

16/3/2018  Il governo Markel dovrà giocare partite difficili

9/3/2018  Lo stallo politico chiama il Quirinale ad un ruolo attivo

6/3/2018  Drill, Italy, drill

27/2/2018  Weidmann alla Bce potrebbe essere un vantaggio per l’Italia

23/2/2018  La 4° rivoluzione industriale ne richiede una cognitiva di massa

16/2/2018  L’Italia di fronte al riarmo europeo a traino francese

9/2/2018  L’America rischia lo scacco nella partita coreana

2/2/2018  Più pragmatismo per facilitare gli accordi commerciali dell’Ue

26/1/2018  La mossa del Giappone cambia lo scenario globale

19/1/2018  E’ ora di deprovincializzare il pensiero strategico europeo

2/1/2018  L’Ue dovrebbe agire per evitare il suicidio geopolitico dell’America

FB TW G+

(c) 1999 Carlo Pelanda
Contacts: public@carlopelanda.com
website by: Filippo Brunelli