ITALIANO


 VITA
  Biography    Gallery     Interview    Awards     CPTV

 PUBLICATION

  Books     Essays     Res. Reports
  Arrticles since 1998

 LETTERS

  Write to CP
  Read Letters    Archives

 SEARCH


Carlo A. Pelanda
menu
fb Tw g+ print

Libero  2015

25/10/2015 La leggerezza strategica inglese mostra nervosismo

18/10/2015 Attenti a una legge di stabilità destabilizzante

11/10/2015 La ripresa va consolidata in vista di nuovi rischi

4/10/2015 Cerchiamo di chiudere la questione russa

27/9/2015 Basta un po’ di ordine per accelerare la ripresa

20/9/2015 Recuperiamo la presidenza del G20 ceduta alla Germania

13/9/2015 Germania e Italia hanno la responsabilità di evitare la frammentazione europea

6/9/2015 Per salvare il globo ci vuole una locomoitiva euroamericana

30/8/2015 La priorità della Fed è evitare errori

23/8/2015 La crisi cinese potrà essere contenuta

2/8/2015 Dieci anni per adeguarsi alla nuova economia o morire

26/7/2015 Sosteniamo il “cane giallo” detassante

19/7/2015 La riconvergenza russo-americana cambia il mondo

12/7/2015 Per l’Italia è più utile convergere con la Germania che con la Francia

5/7/2015 Obiettivo Tsipras

28/6/2015 L’Africa sarà il vero fronte

21/6/2015 Nè Grexit né Grexin ma Grimbo

14/6/2015 Ci vuole una gestione utilitarista dell’immigrazione

7/6/2015 Una visione per riunire Russia ed Occidente

31/5/2015 L’ottimismo è minacciato dal finto riformismo del governo

24/5/2015 La priorità di un compromesso tra Fed e Bce

17/5/2015 Evitare l’implosione del Sud per salvare il Nord

10/5/2015 Un nuovo Occidente potrà cancellare il debito

3/5/2015 Le balle del governo minano la fiducia

26/4/2015 Dopo il Qe europeo ce ne vorrà uno per l’Italia

19/4/2015 La centralità dell’Italia nella convergenza euroamericana

12/4/2015 Il conservatorismo del governo è suicida

5/4/2015 L’accordo con l’Iran va bilanciato meglio

29/3/2015 La ripresa va governata

22/3/2015 Bisogna cambiare strategia contro il Califfato

8/3/2015 Il pericolo del dopo Bce

1/3/2015 Monetanfetamina

22/2/2015 Perché bisogna essere duri con questo governo greco

15/2/2015 La geopolitica e non la ragioneria determinerà il destino di Atene

8/2/2015 Se l’Italia alza vela troverà vento

1/2/2015 Senza stimolo fiscale la ripresa spaccherà l’Italia

25/1/2015 Grazie alla Bce il Pil potrà crescere dello 1,5% e non dello 0,4%

12/1/2015 Compattare l’Occidente e dividere l’Islam

4/1/2015 Per fare business nel mondo l’Italia ha bisogno di una nuova strategia

FB TW G+

(c) 1999 Carlo Pelanda
Contacts: public@carlopelanda.com
website by: Filippo Brunelli